1945
1945

 

Candy produce la prima lavatrice interamente italiana

 

1958

Candy Automatic è la prima lavatrice moderna, completamente automatica con oblo’ centrale di vetro, sospensioni e cesto orizzontale. Questo modello fissa lo standard europeo tuttora utilizzato.


1966

Nel 1966 vengono lanciate: Stipomatic, una lavastoviglie automatica con due scomparti e la lavatrice Superautomatic. Lo stesso anno viene prodotta la lavatrice Candy Misura, la prima lavatrice compatta che aprirà la strada alla serie Aquamatic.


1974

Le lavatrici Candy Tempo e Variant sono le prime lavatrici ad avere programmi per adattare la temperatura dell’acqua alle diverse tipologie di tessuti o per aggiungere un ulteriore tempo di lavaggio – fino a 30 minuti - per tessuti molto sporchi.

 

1978

 

Candy è la prima azienda italiana a produrre frigoriferi No Frost: la tecnologia del freddo per evitare la formazione della brina.

 

1980

Nasce il TRIO: lavastoviglie, forno e piano cottura in un solo elettrodomestico e in dimensioni standard. È tuttora unico.


1982

 

Candy presenta la prima cucina a 5 fuochi in 60 cm: uno in più degli altri.

 

1984

Candy Cuocirapido è il primo microonde di progettazione italiana

 

1986

 

Candy Alisé: la prima lavasciuga in Europa con condensatore interno.

 

1989

Specialisti nel segmento delle lavatrici strette con lanci dei modelli “Salvaspazio”: Candy Holiday è la prima lavatrice da 33 cm che si adatta ai moduli standard dei mobili da bagno. Anche in questo segmento si susseguiranno diversi primati. Nello stesso anno viene presentata anche la prima lavasciuga profonda solo 44 cm.

 

2000

 

Specializzati nei grandi carichi in dimensioni standard: lavatrici a carica frontale fino a 11 kg, asciugatrici fino a 10 kg, lavatrici con carica dall’alto fino a 8 Kg.

2004

Le lavastoviglie Futura sono le prime che lavano 15 coperti in dimensioni standard.

 

2006

Le lavatrici GrandÓ hanno l’oblò più grande del mercato: 35 cm di diametro e 10 cm più alto dello standard per facilitare le operazioni di carico e scarico della biancheria al consumatore.

 

2009

DUO è l’esclusiva soluzione 2-in-1 che comprende un forno e una lavastoviglie da 6 coperti.

Candy brevetta Usee: 14 luci LED disposte all’interno dello sportello del forno che sostituiscono la tradizionale lampadina a incandescenza.

 

2010

Con Aquavision si rivoluziona il sistema di raccolta dell’acqua di condensa nei dryer: un serbatoio dell’acqua brevettato e integrato nell’oblò dell’asciugatrice.

 

2011

 

 

Mix Power System: il lavaggio rapido più efficace di sempre sul mercato.

 

2012

I forni Maxi, raggiungono con 78 litri la cavità più grande del mercato, in dimensioni standard.

 

2014

Evospace MaxiPlates è la prima lavastoviglie con capacità di 16 coperti in 2 cesti.

Alisè: la prima lavasciuga 8+5 in soli 45 cm di profondità.

Candy introduce la prima gamma completa di elettrodomestici connessi: Candy simply-Fi.

 

2015

Candy festeggia il 70° anniversario e formula la nuova strategia di crescita.

 

 

2016

Candy introduce sul mercato la prima gamma interamente connessa con tecnologia NFC: Smart Touch.

Forno Watch & Touch. L’unico forno con porta interamente touch e telecamera HD integrata.

 

2017

Lavatrice Bianca la prima lavatrice dotata di intuito grazie all’assistente virtuale integrato.

 

2018

Hoover introduce AXI, la prima lavatrice che utilizza l'intelligenza artificiale.